mercoledì 9 giugno 2010

36° Maratona della VALLE INTRASCA


L’edizione di quest’anno è stata caratterizzata da una meteo avversa in fatto di umidità e afa! Una giornata coperta, senza un alito di brezza, una cappa allucinante che anche da fermo ti faceva boccheggiare ….nonostante questo al via pronte 130 coppie: un RECORD, tanti i ritirati: un RECORD!!!

Un meritatissimo 10 e lode al CAI di Intra che nonostante questo deciso incremento degli iscritti ha saputo rispondere prontamente in maniera efficiente!!!!

Sabato nel pomeriggio primo assaggio di questa due giorni con aperitivo in piazza e distribuzione del pacco gara: borsa in stoffa dell’Ente Parco Valgrande (ottima per la spesa …collaudata ieri!), una scatola di integratori e……… la magnifica felpa (solo questa giacca vale più dei 20euro a testa pagati per l’iscrizione!); la sera poi sempre nella stessa piazza musica dal vivo.

La domenica mattina la partenza di questa maratona è fissata per le 08.00  sempre dalla piazzetta centrale di Intra. Percorso come sempre ottimamente segnato, addetti ai vari incroci onnipresenti e gentili (tranne uno!!!), ristori ben dislocati e organizzati (unica pecca: sarebbe buona cosa mettere anche della CocaCola!!!!),  tifo in vari punti (carente solo a Caprezzo ed Intragna); percorso come sempre bello con panorami mozzafiato!!!!!!!

Ristoro finale eccezionale veramente con ogni ben di Dio: torte salate di vario tipo, stuzzichini vari, affettati, cous cous, insalata di riso, pere e formaggio, ecc….

10 e lode anche alla modifica apportata al percorso sulla via del ritorno; decisamente apprezzata dalla quasi totalità dei partecipanti!!!

E che dire delle premiazioni?????......... SUPERLATIVE!!! Medaglia ricordo a tutti i partecipanti chiamati ad uno ad uno sul palco davanti ad un folto pubblico e poi via con le premiazioni ufficiali, prima con i bambini, poi con i premiati della Maratonina ed infine con i premiati della Maratona.
Ricchi premi per i primi 10 classificati di ogni categoria 
(coppie femminili, coppie miste, coppie assolute) ….UNA GRAN CORSA CHE TANTO PUO' INSEGNARE AD ALTRE PIU’ GETTONATE!!!!



Mi permetto solo di segnalare una cosa: alto numero di iscritti, più rifiuti in giro nei boschi!!!!! Bicchieri di plastica usati nei ristori abbandonati sui sentieri ben oltre i punti di rifornimento, fialette di plastica di integratori buttati qua e là …..un po’ più di educazione generale non guasterebbe, l’introduzione di penalità anche ….pensateci su  per le prossime edizioni!!!!!

GRAZIE al CAI Verbano e a tutti i suoi collaboratori!!



4 commenti:

Patty ha detto...

mitica gara !!!!!!!!! MOLTO PROVANTE!!!!! Peccato sarà per il prossimo anno!!! Tremate.......

KayakRunner ha detto...

Concordo in pieno con le tue osservazioni. Diciamo che le uniche piccole pecche sono state:
1. rifiuti in giro (magari aggiungere qualche cestino in più?)
2. al ristoro finale (ottimo), da bere c'era solo acqua...
3. Le premiazioni andrebbero anticipate almeno di 1 ora per quelli come me che erano in piedi dalle 4 del mattino!!
In ogni caso dò un giudizio complessimo ottimo a questa gara!

DharmaRun ha detto...

Vedi che la colpa non è della corsa?
è la maleducazione del "branco"!!, gente mediamente educata all'interno di uno sciame si esprime al peggio. L'equazione molta gente=molto sporco è una realtà, sia in Valle Intrasca che alla Cortina Dobbiaco. Gli organizzatori dovrebbero sensibilizzare i partecipanti con apposito volantino distribuito insieme al pettorale prevedendo sanzioni fino alla squalifica durante la corsa per gli "insozzatori"..........

Come sarebbe il dialogo tra due runners:
"Hei sei stato alla Cortina-Dobbiaco quest'anno?, come sei andato ?"
"Beh stavo andando benissimo, poi mi hanno squalificato a 5km dall'arrivo perchè ho buttato una bottiglietta d'acqua..."
"Complimenti !!! bella figura....."

non sarebbe male vero ????

Barbarella ha detto...

Ciao Fausto!!!
Tornando al discorso "rifiuti alla Cortina-Dobbiaco" ho giusto casualemte trovato questo post in merito

http://runnerinvenice.blogspot.com/2010/06/cortina-dobbiaco-2010.html

;-(