lunedì 25 luglio 2011

Malefico OSSOLA TRAIL.....

In stò giro ho incassato un BEL RITIRO.... ma cazzarola il male era troppo insopportabile e così senza tante recriminazioni al bivio lunga/corta ho girato verso l'arrivo e ho chiuso la corta.

In parte mi girano un pò i coglioni perchè già da subito avevo buone sensazioni...
Il riposo fatto in settimana era servito: il dolore alla tibia non l'ho sentivo!
Stavo correndo bene: tranquilla, senza affanni, in leggera, ma continua progressione!

Poi così all'improvviso mentre salivo sui fortini del Boden ho inziato a sentire fastidio alla zona inguinale sx, mi era già capitato in altre gare e poi con la notte di riposo tutto era rientrato nella normalità, per cui non mi ero preoccuata più di tanto e avevo continuato di buon passo tant'è che avevo preso diversi podisiti.
Nella discesa dal Boden la situazione è sdrasticamente e improvvisamente  peggiorata: un dolore lancinante mi ha preso entrambe le ginocchia, ero inchiodata non venivo più giù, ogni passo era puro dolore; il peggio doveva ancora arrivare ...la discesa dal Montorfano... per cui non me la sono sentita di rischiare, come dicevo nel post precedente per quest'anno le mie soddisfazioni me le sono prese, a settembre inizierò  la preparazione verso un  nuovo importante obiettivo per cui la testa e il fisico dovranno essere pronti; il corpo sta lanciando diversi segnali di richiesta RIPOSO / RECUPERO, vanno ascoltati e raccolti prima che sia troppo tardi!

Meritati COMPLIMENTI  a chi ha stretto i denti ed in fondo è arrivato..
agli amici (Andrea e Zara) che son saliti sul podio....
a Max, Giovanni ed Enzo per la bella gara fatta...
Stamane dopo una notte di sonno profondo la conta dei danni:
- muscoli dei polpacci duri e contratti:
- zona inguinale sx: dolorante
- ginocchio sx: dolorante e leggermente gonfio.

7 commenti:

Pimpe ha detto...

brava cmq. passera' ;-)

Furio ha detto...

Per correre domani, hai fatto l'unica scelta sensata possibile ;-)

Kikko ha detto...

Hai fatto la cosa giusta...saper ascoltare i segnali del nostro corpo ci evita lunghi periodi di stop.
Brava cmq:-)

Barbara ha detto...

Ci tengo troppo al prox obiettivo x cui ...va benissimo così!
_KIKKO: come vanno le tue ferite di guerra?

Stefano ha detto...

scelta corretta (e coraggiosa)!
Riprenditi presto

Andò ha detto...

Ha per ciò eri così depressa all'arrivo! Ti rifarai il prossimo anno. Ciao

Barbara ha detto...

_ANDO'.... depressa???? Mah non direi; dalla foto che mi hai fatto all'arrivo me la sto ridendo di gusto!:-)
Invece mi stavo giusto chiedendo: la foto mentre 'ciuccio' ...ahah...ahah dove l'hai cacciata? :-)